Come ho perso 30 kg con il programma

Scritto il 02/02/2021
da Valentina Porcedda

Grazie per le vostre innumerevoli richieste !

Siamo partite solo da 3 mesi con questo progetto, e siamo sommerse di richieste ....

 LA MAGGIOR PARTE PER PERDERE PESO .

Sicuramente , nella nostra società ormai , mantenere il peso forma ,

sta diventando sempre più difficile:

eventi sociali

cene

aperitivi

Tentazioni OVUNQUE 

ed ora...chiusi in casa senza poter andare in palestra con questa quarantena siamo tutti lievitati! 

E addio pancia piatta....e ore di palestra SPRECATE tenendo presente che se non si tiene "PULITA" l'alimentazione  tutti gli sforzi pare siano VANIFICATI.

Quando pesavo 30 kg in più ...

mi chiedevo se le cose BUONE facessero tutte ingrassare e a quel  punto RINUNCIARE AL GUSTO

  a favore della pancia piatta ...non mi sembrava essere nelle mie corde! 

LA VERITA' E' CHE LA GRATIFICAZIONE DAL CIBO ERA MOLTO PIU' FORTE DELLA GRATIFICAZIONE DI AVERE LA PANCIA  PIATTA.

Almeno, dal  MIO  PUNTO DI VISTA  IN QUEL MOMENTO, SOMMERSA DA CATTIVE ABITUDINI.... 

Dal punto di vista delle pippe mentali che mi facevo vedendo la questione dal punto di vista del  SACRIFICIO, DEL DOVERE, DEL

  "SONO A DIETA E LA MIA VITA E' FINITA ....." 



Si può mangiare pulito SENZA rinunciare al gusto ?

T i sembra strano? 

Per me lo era.

Tanto. 

Poi ho ragionato meglio e ho scoperto che creando un piano d'azione ad hoc per  le mie esigenze avrei potuto

AGGIRARE E SUPERARE TUTTI GLI OSTACOLI

mettendomi comunque a mio AGIO! 

SE AVESSI DECISO TUTTO IO  NON SAREBBERO SORTI FALLIMENTI.

Ero consapevole che per dimagrire avrei dovuto fare dei sacrifici:  volevo che questi sacrifici non fossero troppo complessi DA METTERE IN AZIONE , ero stufa di pensare SENZA AGIRE.

 Avevo un bambino appena nato, e non volevo essere troppo rigida con me stessa.

 VOLEVO VEDERE  IL RISULTATO SUBITO.  

 

Cosi, ho cercato SOLUZIONI .

Ne ho trovato molte ma ho scelto ogni cosa sulla base di una regola INSINDACABILE PER ME  : 

LA SEMPLICITA' .

Volevo essere sicura di non fallire al 100 per cento questa volta 

e perciò ogni minuto della mia giornata era DECISO, STUDIATO, SCELTO CONSAPEVOLMENTE .

Vi condividero' il MIO PERSONALISSIMO PIANO D'AZIONE   

adeguato per tutti perchè semplice semplice ma efficace . 

Sono partita dai ALCUNI  principi che so essere il CARDINE PER DIMAGRIRE .

IL CONTROLLO DEL DEFICIT CALORICO  , MANGIARE "SANO "

FARE MOVIMENTO 

BERE ABBASTANZA ACQUA 

Sapevo perfettamente che se avessi    fatto queste 3 cose 

avrei perso peso in modo sano .

Poi c'era no altri fattori , cose che

NON VOLEVO 

NON VOLEVO ASSILLARMI A PESARE TUTTI I CIBI 

NON VOLEVO AVERE FAME 

NON VOLEVO STANCARMI TROPPO PERCHE ODIO FARE GINNASTICA

DOVEVO TROVARE UN MODO DI BERE ACQUA PERCHE NON RIUSCIVO PROPRIO A RICORDARMI DI FARLO ....

Non partivo affatto bene . PER NIENTE .

 

SENTIVO ADDOSSO UNA MAREA DI OSTACOLI.

NON SAREI MAI STATA IN GRADO DI SEGUIRE PER UN TEMPO ABBASTANZA LUNGO ALCUNA DIETA...GLI SGARRI SONO LI, PROPRIO LI ....

 

DOVEVO TROVARE UN MODO ...

Io il mio l'ho trovato e non voglio convincere nessuno che sia il migliore.

Tuttavia mi ha fatto perdere 30 kg

quindi sono fermamente convinta che valga la pena condividerlo , potrebbe essere utile ad altri. 

SONO PARTITA DAL PROBLEMA DEL DEFICIT CALORICO

Ho trovato il numero di calorie  che avrei dovuto assumere per perdere peso, tramite un semplice test delle calorie trovato su app ad hoc tipo questo:  

 

 



Mi rimaneva da decidere

COME ASSUMERE QUESTE CALORIE .

Non  volevo stare male e sentirmi debole e rinunciare a quasi niente nel gusto. 

ALLO STESSO TEMPO VOLEVO DIMAGRIRE, LO VOLEVO FORTEMENTE .

Immaginavo, quando avei di nuovo potuto indossare la gonna corta... 

Non avevo motivo di vergognarmi, il mio stato era solo uno stato MOMENTANEO. 

Avevo compreso che se avessi seguito IL MIO PIANO D'AZIONE 

fallire sarebbe stato IMPOSSIBILE. 

Ho cambiato modo di vedere le cose. 

Non più ostacoli  davanti a me , ma situazioni da IMPARARE A GESTIRE DI NUOVO. 

Ero certa che avrei potuto provare PIACERE  lo stesso SE AVESSI SCELTO CONSAPEVOLMENTE COSA MANGIARE . , secondo il mio gusto! 

Per la questione Deficit calorico, riuscivo a vedere solo poche alternative 

IL PRIMO PENSIERO E' STATO CONTARE TUTTE LE CALORIE CHE MANGIAVO .

Questa soluzione non era sicuramente adatta a me. 

Scaricai pure un'app che mi permetteva di conteggiarle , ma trovavo quella modalità TROPPO STRESSANTE

    e  con un neonato spesso mi dimenticavo  di segnare. cosa mangiavo .

Altro problema che , si contavo le calorie....MA I NUTRIENTI? 

Come potevo essere certa di dare al mio corpo VITAMINE MINERALI PROTEINE CARBOIDRATI GRASSI PROPORZIONATI NEL MODO GIUSTO?? 

NON POTEVO SAPERLO INFATTI. 

O meglio: avrei dovuto inizare non solo a contare le calorie ma anche tutto il resto. 

NOOO DIVENTAVA UN OSSESSIONE UN LAVORO!!! 

Non andava bene cosi. 

Possibile che non esista una cosa PRONTA da mangiare che non abbia troppe calorie e...

 che ABBIA TUTTI I NUTRIENTI CHE MI SERVONO ? 

 


Pensai immediatamente al latte in polvere di mio figlio, e subito mi resi conto che queste cose esistevano. 

Se esiste per i neonati , esiste anche per  gli adulti. 

Feci delle ricerche sul web e mi si aprii UN MONDO 

Pasti pronti e sani di ogni genere. 

Shake, Barrette, Zuppe...di tutto.

Qualunque marca. 

Dopotutto ci sono anche al supermercato ma NON LE AVEVO MAI VISTE DAL PUNTO DI VISTA DEL DEFICIT CALORICO,  QUESTE COSE .

 

HO SCELTO PER DIMAGRIRE , DI NON FARE UNA DIETRA VERA E PROPRIA 

MA DI SOSTITUIRE DUE PASTI DELLA MIA GIORNATA CON UN PASTO PRONTO 

IN QUESTO MODO 

AVREI ACCUMULATO SOLO 450 CALORIE 

E NE AVREI AVUTO ALTRE 900 ( NEL MIO CASO ) 

Da spalmare nellla giornata .

Ho scoperto che non erano poche e dato che  non volevo rinunciare a nulla questa soluzione era perfetta.

LA MIA COLAZIONE ED IL MIO PASTO GRAZIE  ALLO SHAKE BUONISSIMO CHE AVEVO COMPRATO ERANO PERFETTI 

Il resto del giorno , gestivo le mie calorie , e stavo nel mio range. 

PER FARE  ATTIVITA' SPORTIVA, DATO CHE NON AVEVO VOGLIA DI USCIRE DI  CASA E ANDARE IN PALESTRA 

INIZIAI A SEGUIRE DEI TUTORIAL CHE TROVAI SU YOU TUBE ! 

CORRI NELLA SEZIONE DELL'APP FITNESS E SCOPRI  QUANTE COSE PUOI FARE DAL SALOTTO DI CASA!!!! 

Per bere , ho deciso di comprare bottigliette ma mezzo litro e di berle come una medicina. 

una al mattino, una al pomeriggio, ed una verso sera.

COSI AVEVO FATTO FUORI IL MIO LITRO E MEZZO D'ACQUA SENZA STRESS! 

Per incentivarmi ulteriormente , iniziai ad aggiungere alla mia acqua DELLE COSE che mi facevano anche bene oltre ad essere BUONE

 1 bustina di sali minerali 

1 bustina di tè drenante

1 estratto di aloe

1 estratto   titolati di
Ulivo, Carciofo e Tamarindo

A cicli naturalmente , in base al mio problema  che poteva essere transito intestinale o magari avevo bisogno di un drenante o magari avevo bisogno di spegnere la fame nervosa....

HO SCOPERTO NELL'INTEGRAZIONE    NATURALE   UN ALLEATO PER AGGIRARE I MIEI OSTACOLI. 

​Vuoi un consiglio? Vuoi parlarne con me  ? 

Da noi il rapporto è umano ! 

>> CHATTA SU WHATSAPP 

>>RICHIEDI UNA CONSULENZA GRATUITA 



 

 I POSSIBILI RIUSULTATI RAGGINGIBILI CON L'UTILIZZO DEI PRODOTTI VARIANO DA  PERSONA A PERSONA.

INFATTI IL CONTROLLO DEL PESO DIPENDE DA DIVERSI FATTORI QUALI AD ESEMPIO LE ABITUDINI ALIMENTARI IL METABOLISMO, IL PESO INIZIALE L'ESERCIZIO FISICO, E LO STILE DI VITA DEL SINGOLO INDIVIDUO